01 Ottobre 2020
News

Amadou Diawara scartato dal Cesena

14-11-2016 17:41 - News Generiche

FOSCHI SI DEVE DIMETTERE (1° puntata)

L´offerta shock del Chelsea di 45 milioni di euro per Diawara che il Chelsea ha fatto al Napoli
merita una riflessione ampia e decisa su come viene gestita l´area tecnica del Cesena Calcio.
Con il San Marino Calcio grazie ad uno scouting mirato in Africa ho scelto Amadou Diawara arrivato sul titano sconosciuto con una maglietta a maniche corte e una borsina di plastica con pochi indumenti ho pensato che potesse essere l´affare giusto per il Cesena Calcio società che deve valorizzare i giovani e rivenderli sul mercato.
Ha esordito a 17 anni in Lega Pro e da subito ha attirato l´attenzione di Inter Juventus e Bologna.
Ho invitato Foschi, il quale gentilmente si è presentato al San Marino Stadium anche con Di Carlo ma purtroppo per loro non era capace non era pronto ed in quel ruolo eravamo coperti perché avevamo Cascione (sic).
Non volevo soldi sarebbe venuto a Cesena gratis con solo una percentuale per il San Marino per una futura rivendita.
Sappiamo come è andata il Cesena l´ha scartato Il Bologna l´ha preso(dopo che Corvino ne ha millantato la scoperta)il Napoli l´ha pagato 15 milioni di euro ed ora il Chelsea ne offre 45.
Come si fa a compiere errori così grossolani a non essere capaci di fare operazioni mirate, non avere un talento per lo scouting, soprattutto in una realtà come il Cesena Calcio. Forse perché è insopportabile che un commercialista come il sottoscritto, insegni il mestiere a vecchi soloni del calcio?
Non solo Foschi ma l´intera area tecnica del Cesena fino ad arrivare a Piangerelli, devono fare le valigie e arrendersi agli errori commessi ed aver fatto perdere alle casse del Cesena minimo 10 milioni di euro.
In un anno di serie A e tre di serie B non e´ stato valorizzato uno, dico un giocatore che abbia preso valore.
Si va avanti con i soldi presi per Sensi (anche lui scartato ) (farà parte della seconda puntata) anche lui prodotto del San Marino Calcio. Scartato perché piccolo e cicciottello. Fortuna che Drago ne ha imposto la permanenza.
Dopo quattro anni di nuova gestione, mi aspettavo un colpo di mercato che guarda caso, sembrerebbe essere solo Alejandro Rodriguez di cui tutti conoscono la storia. E mi fermo alla parte sportiva .
Con piacere racconterò come e´ stato scartato Sensi (seconda puntata) ed ancor più clamorosamente lo scarto di Hector Bellerin (3°puntata) che il Barcellona mi ha offerto gratis per il Cesena ed oggi, dopo due anni all´Arsenal vale 40 milioni di euro. Scartato perché gli amici dell´Atalanta che fanno lo scouting per il Cesena non lo conoscevano.(ancora sic)
Tanto dovevo

dott. Luca Mancini
Presidente San Marino Calcio



Fonte: Comunicato stampa del Presidente Mancini

Realizzazione siti web www.sitoper.it