22 Settembre 2018
News

Il punto sul San Marino Calcio

20-06-2018 14:14 - News Generiche
Sono trascorsi due mesi da quando, il 18 aprile, il San Marino Calcio, chiamato all´appello dalla FSGC, veniva messo spalle al muro, nella scelta della propria affiliazione.
Dopo una settimana da quel giorno, giudicato "triste" per noi, arrivò un´altra comunicazione sconvolgente: il Club di via Rancaglia, con 59 anni di storia raccontata, non era più affiliato alla FSGC dal 2011 (?).
Iniziano i tamtam mediatici e i viaggi della speranza per i dirigenti del San Marino Calcio verso la FSGC, dove, a più riprese, è stato comunicato che si sarebbe fatta arrivare una proposta per continuare la collaborazione con la Federazione Sammarinese.
Il San Marino Calcio dal canto suo, non può permettere a nessuno, di mettere in discussione qualcosa di consolidato e granitico che esiste da sempre. Servono sette anni per scoprirlo e nonostante tutto, al momento siamo sospesi e rimandati a gennaio 2019.
Il Consiglio Federale, coeso nel racconto, scrive una lettera a "cuore aperto" che mette in evidenza le lacune e la scarsa conoscenza della materia sportiva, insinuando "la presa di posizione" del Presidente Mancini nel curare gli interessi della propria società.
L´ultima comunicazione arrivata da Montecchio, nega la concessione dello Stadium per la prossima stagione. Le finali del campionato Europeo U21 di giugno 2019, impedirebbero la regolare attività, nonostante il manto si sia appena rifatto il look.
Accade qualcosa che le future generazioni leggeranno in qualche libro di storia calcistica, almeno un capitolo dedicato a questa brutta e triste storia del calcio sammarinese, raccontata da quelli che l´hanno vissuta sulla pelle.
Il tic tac si sente in lontananza, il Club di via Rancaglia, senza uno stadio omologato per la serie D, non potrà partecipare al campionato della prossima stagione. L´eventuale scelta di una struttura, fuori dal territorio sammarinese, deve necessariamente passare da una comunicazione ufficiale di diniego da parte del gestore dell´impianto sportivo che consentirà l´opzione di giocare l´intera stagione in Italia, su adeguata struttura, solo dopo aver ricevuto il parere favorevole della LND.
Nel frattempo si guardano i mondiali in Russia, il calcio fa da padrone nelle case degli appassionati tranne che nella "Casa del Calcio" dove il silenzio è più assordante che mai.
Non ci resta che attendere l´esito della richiesta ufficiale inoltrata al Comitato Olimpico e sperare che nel frattempo, un lume di buonsenso e riconoscenza arrivi dall´alto.
Il 13 luglio 2018 sarà l´ultimo giorno utile per depositare la domanda d´iscizione al prossimo campionato e per il San Marino Calcio potrebbe rappresentare una linea di confine per la propria esistenza.
Non perdiamo la speranza e armati di grande coraggio, aspettiamo fiduciosi.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata